Comunicato – Disponibilità Vaccino «Poulvac Canary Pox FOI»

24.11.2020 - Informiamo tutti gli allevatori iscritti alla Federazione Ornicoltori Italiani che l’azienda farmaceutica Zoetis ha confermato l’attuale disponibilità del vaccino anti-vaiolo aviare denominato “Poulvac Canary Pox FOI” in circa 1500 confezioni con scadenza 2022, alle quali si aggiungeranno altre 1500 confezioni di prossima produzione, con scadenza 2024.

Questa conferma è stata ufficializzata dalla stessa ditta produttrice, dopo un incontro avuto con i suoi referenti e a seguito di nostre richieste atte a smentire eventuali voci di indisponibilità del vaccino, presenti e future. Il vaccino è, infatti, ordinabile presso i consueti canali di vendita dei prodotti farmaceutici veterinari, dietro presentazione di ricetta veterinaria elettronica che può prevedere la prescrizione di confezioni singole o multiple, nel caso di ordini cumulativi emessi dalle Associazioni territoriali.

Sarà nostra premura continuare a sollecitare la Zoetis circa il mantenimento della linea produttiva del “Poulvac Canary Pox FOI”, per la necessaria profilassi, per la prevenzione e per contenere la diffusione del vaiolo nei canarini, con lo scopo di disincentivare l’utilizzo da parte degli allevatori di prodotti non certificati o non trattati correttamente (es. trasporto a determinata temperatura costante).

La Federazione Ornicoltori Italiani si è dichiarata massimamente disponibile con l’azienda farmaceutica al fine di monitorare la situazione epidemiologica del vaiolo aviare negli uccelli da gabbia e da voliera, con il fine di agevolare tutti i suoi allevatori federati nel reperimento e nella somministrazione del vaccino ai soggetti presenti nei rispettivi allevamenti, operando possibilmente anche per un contenimento dei costi delle singole confezioni nonché per limitare ulteriori aumenti tariffari.

Ci riserviamo di fornire prontamente nuovi aggiornamenti al riguardo a tutti gli associati, attraverso i media ufficiali d’informazione F.O.I. (stampa, web e social network).

Per ulteriori informazioni, invitiamo a contattare esclusivamente la seguente e-mail: