Verbale OdG 17 novembre 2021

Verbale n. 7 Consiglio Ordine dei Giudici del 11 novembre 2021

Il giorno 11 novembre 2021 alle ore 19.00 in video conferenza su piattaforma Zoom, si è riunito il Consiglio dell’Ordine dei Giudici per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1. Dimissioni Giudice FPA Giovanni di Leo - determinazioni;
2. Corsi Allievi Giudici;
3. Delibere CCTTNN – parere;
4. Varie ed eventuali.

Risultano presenti tutti i Presidenti di Collegio di Specializzazione ad eccezione del Presidente di Specializzazione Canto Lorenzo Alcamo assente giustificato essendo impegnato a giudicare in una mostra e non avendo una buona copertura rete.

1. Delibera 21/2021 – Dimissioni Giudice FPA Giovanni Di Leo – determinazioni;
Il Presidente legge al Consiglio la missiva ricevuta dal Giudice Giovanni di Leo appartenente alla sezione Canarini Forma e Posizione Arricciati, contenente le dimissioni per motivi personali. Il Consiglio accetta le dimissioni, ne delibera la decadenza dai ruoli, ringraziandolo per l’opera prestata a favore della Federazione e dell’Ordine.

Si trasmette al CDF per la ratifica.

2. Corsi allievi giudici;
Il Presidente dell’Ordine invita il Consiglio a contattare i Presidenti di CCTTNN, interessati ai nuovi corsi Allievi giudici, per condividere con loro le modalità di svolgimento delle prove pratiche che gli allievi dovranno sostenere, sottolineando che le stesse devono essere effettuate al di fuori del giudizio delle mostre in presenza di almeno un membro delle CCTTNN.
Delibera 22/2021 - In merito agli Allievi Giudici della specializzazione O&aP il Presidente del Collegio illustra la situazione in atto. L’allievo Dimitri Salvatore non ha partecipato ai corsi on line   ed alle prove pratiche nonostante numerosi solleciti, la CTN ha relazionato dettagliatamente al riguardo. Il Consiglio dell’Ordine sentito il parere del Presidente del Collegio, ritenendo il comportamento adottato dall’Allievo Salvatore Dimitri poco rispettoso nei confronti della CTN, in quanto non ha minimamente ritenuto necessario voler comunicare formalmente o anche informalmente della sua indisponibilità a seguire il regolare svolgimento del corso, dopo attenta valutazione delibera la decadenza del sig. Salvatore Dimitri dal ruolo di Allievo Giudice.
Relativamente all’Allievo Filippo Morrone, avendo chiesto aspettativa di un anno, dovrà riprendere regolarmente il corso, rendendosi disponibile ad effettuare le prove pratiche e teoriche per poter sostenere gli esami a giudice.
Delibera 23/2021 - Il Presidente dell’Ordine riferisce che ha ricevuto un resoconto da parte del responsabile della sezione Timbrado sullo stato attuale degli allievi giudici. Questa missiva è stata inviata anche al Presidente di Collegio Canto.  Dal resoconto si evince che l’Allievo Antonio Papasidero ha comunicato di non voler procedere a seguire il corso; l’Allievo Abdelalì Barakat ha espresso la volontà di continuare il corso ma non è ancora pronto per sostenere gli esami avendo ancora evidenziato delle lacune dovute alle poche prove pratiche effettuate causa Covid, per cui l’Allievo potrebbe sostenere gli esami a fine stagione del 2023. In merito all’Allievo Felice Porati, iscritto al corso nel 2013 all’età di 54 anni, dopo aver seguito la parte teorica di programma, ha iniziato le lezioni pratiche soltanto nel 2016, nel 2020 non si è potuto fare nulla a causa del Covid per cui sosterrà gli esami a 65 anni compiuti, il suo percorso è stato piuttosto tortuoso in quando in Italia fino al 2018 non avevamo giudici Timbrado e l’allievo ha sostenuto diverse prove all’estero sottoponendosi a molti sacrifici e  dimostrando la volontà di raggiungere l’obiettivo prefissato. Il Consiglio, considerato che l’Allievo ha iniziato il corso in età regolare, viste le difficoltà incontrate per le motivazioni sopra riportate, delibera di far sostenere gli esami nella stagione mostre 2023.
Si trasmette al CDF per la ratifica.

3. Delibera 24/2021 - Delibere CCTTNN - parere;
Il Presidente di Specializzazione CFPA puntualizza in merito al Verbale n. 2 della CTN di sua competenza, riunitasi in Chianciano il 19 giugno 2021, relativamente alla colorazione dei canarini creati in Italia che il suo parere è favorevole a condizione che la colorazione resti sempre una facoltà dell’allevatore e non un obbligo.
Si trasmette al CDF per la ratifica.

4. Varie ed eventuali.

  • Il Presidente di specializzazione CFPL, ancora una volta, invita i Presidenti al rispetto del principio della riservatezza in merito alle decisioni prese nelle riunioni fino alla pubblicazione del verbale sul sito ufficiale della Federazione. Inoltre in merito ai verbali auspica una maggiore celerità da parte del CDF nella pubblicazione in particolare sulle ratifiche delle CCTTNN.
  • Delibera 25/2021 - Il Consiglio dell’Ordine delibera di prorogare a tutto il 2021 la deroga sulla presentazione della prova di partecipazione alle mostre da parte del Giudice in qualità di espositore (Art. 31 del Regolamento Ordine dei Giudici) in quanto diverse manifestazioni in molte regioni sono state annullate. Si trasmette al CDF per la ratifica.
  • Delibera 26/2021Il Presidente Benagiano comunica che ha ricevuto comunicazione da parte del Commissario CTN Canto relativamente alla possibilità di far sostenere l’esame di abilitazione a Giudice Nazionale per la sezione B (Malinois) all’Allievo Roberto Brunone avendo lo stesso completato con profitto il corso. Sentito telefonicamente il Presidente del Collegio Canto, si delibera di indire una sessione d’esame, esclusivamente per la sez. B, in data 10 dicembre 2021 ad Aprilia presso la sede del Campionato Interregionale “Cuore d’Italia”. Si trasmette al CDF per la ratifica.
  • Il Presidente dell’Ordine sottolinea come sono emerse alcune problematiche in particolar modo nelle mostre internazionali, relativamente alla gestione del Programma Gem, di conseguenza si richiede di avere un confronto con il delegato del CDF per ovviare a tale inconvenienti nel prossimo futuro.
  • Il Presidente di Specializzazione O&aP chiede di invitare le CCTTNN a quantificare il numero dei soggetti da giudicare nelle mostre specialistiche dove viene adoperato il giudizio a confronto.
  • Il Presidente del Collegio O&aP, avendo ricevuto moltissime segnalazioni riguardanti il problema verificatosi agli anelli tipo S relativamente alla colorazione, propone al Consiglio, per gli animali nati nell’anno 2022 calzanti questa tipologia di anello, di derogare ammettendo a concorso anche soggetti con anelli di color alluminio per le stagioni mostre 2022 e 2023.

Non essendoci altri argomenti posti all’attenzione, il Consiglio scioglie la riunione alle 22.30 del 11 novembre 2021.

Il Segretario
Alfredo Gambardella
(Firma omessa ai sensi dell’art.3, comma 2, D.Lvo. n°39/1993)

Andrea Benagiano
Il Presidente
(Firma omessa ai sensi dell’art.3, comma 2, D.Lvo. n°39/1993)